[Post C-DAY] Gonfiore

Domande su altri aspetti della circoncisione

Re: Gonfiore

Messaggioda endriu » 26/05/2008, 19:58

Domanda: il gonfiore sotto il glande, di norma, dopo quando si assorbe?

Lo chiedo perché a me - dopo quasi 2 settimane dalla circoncisione - il gonfiore non si è assorbito ma anzi tenderebbe ad ingrandirsi, tanto che mentre i prima giorni riuscivo a coprire parzialmente il glande, adesso invece rimane totalmente scoperto...è normale?
endriu
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/05/2008, 11:22

Re: Gonfiore

Messaggioda paikuhan » 26/05/2008, 20:20

Gentile endriu,
ma parli di gonfiore della pelle di ciò che rimane del prepuzio oppure della zona del glande che rimane scoperta dopo la rimozione del frenulo?
Avatar utente
paikuhan
-Moderatore
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 11/03/2008, 1:34

Re: Gonfiore

Messaggioda endriu » 26/05/2008, 22:47

Io ho ancora il frenulo e il gonfiore è sotto il glande: penso si sia gonfiato per lo staccamento e il successivo riattaccamento del frenulo...è un gonfiore interno che coinvolge la metà sotto dei punti operatori.

Domani vado dall' urologo e vediamo cosa dice...
endriu
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/05/2008, 11:22

Re: Gonfiore

Messaggioda endriu » 27/05/2008, 18:54

Stamattina il gonfiore era addirittura aumentato e ormai si era gonfiato anche sopra e in pratica avevo un gonfiore vasto attorno e sotto a tutto il glande.
Fatta la visita dall' urologo, appena ha visto le mie condizioni ha cercato subito di ricoprire il glande (sono circonciso a stile libero) e mi ha detto che ero in parafimosi (non so cosa vuol dire); mi ha spiegato che la causa: durante un erezione notturna il pene si era scoperto e lasciandolo così, xkè non volevo toccare onde evitare di fare peggio,si stava gonfiando a dismisura...il medico non mi aveva mai detto di ricoprire il glande a forza...

Un piccolo incidente di percorso ma per il resto va bene e tra poco dovrebbero iniziare a cadere i punti...speriamo...
endriu
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/05/2008, 11:22

Re: Gonfiore

Messaggioda paikuhan » 29/05/2008, 10:12

E'un problemino a quanto pare tipico di chi viene circonciso a stile libero e capitò anche a me: avviene quando la pelle si ritrae da sola lasciando tutto il glande scoperto, la pelle si gonfia a dismisura e il glande alla base duole molto.

Quando mi successe pensai che la zona si stesse infiammando o peggio stesse prendendo infezione, così dovetti correre di sera dal medico che mi aveva operato; questi provvide a rimettermi la pelle a posto, spiegandomi appunto che, essendo io stato circonciso in stile libero, dovevo fare in modo che il glande non rimanesse mai completamente scoperto (cosa che nemmeno a me aveva mai spiegato, mannaggia a lui e alla superficialità di molti medici: se solo perdessero 5 minuti in più a spiegarti meglio le cose, quanti fastidi si potrebbero evitare :evil: :evil: ).
Avatar utente
paikuhan
-Moderatore
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 11/03/2008, 1:34

Re: Gonfiore

Messaggioda Sakata » 13/06/2008, 15:47

Salve a tutti.
Dopo aver avuto piccole perdite ematiche, l'attuale problema è rappresentato dal gonfiore che non accenna a diminuire, anzi si è un pò gonfiata un'altra parte che prima era normale...dopo quanto passerà il gonfiore?
Nella pulizia dei punti ho il terrore di toccare, quindi fin'ora ho sempre pulito solo versando sopra piano piano della camomilla...basterà?
Sakata
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 11/06/2008, 22:52

Re: Gonfiore

Messaggioda Falce » 14/06/2008, 5:05

Ciao Sakata.
Il gonfiore è stato parte della mia esperienza: gonfio i primi giorni, ancora più gonfio i giorni seguenti e poi via via sempre meno fino a tornare alla normalità...per quanto riguarda la pulizia dei punti con la camomilla non so cosa risponderti :roll: , ma una visita presso il tuo medico di base per un controllo sarebbe cosa buona e giusta per la guarigione psico-fisica.
Falce
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/05/2008, 5:20

Re: Gonfiore

Messaggioda kiko » 06/07/2008, 23:33

Salve, volevo sapere se si puo' fare sesso ugualmente quando si ha questo gonfiore sotto al glande che non accenna a diminuire perche anch'io ho lo stesso problema, datemi per favore una vostra esperienza al riguardo, grazie
kiko
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/07/2008, 18:31

Re: Gonfiore

Messaggioda paikuhan » 07/07/2008, 9:37

Una volta che ti sono caduti tutti i punti, si può certamente fare anche se per un pò di tempo - finchè l'edema non si sarà ben riassorbito - qualche piccolo fastidio potrai sempre averlo.

Per maggiori chiarimenti ti consiglio di leggerti il seguente topic:

[Vedi anche] Le Vostre esperienze > La mia esperienza...paikuhan
Avatar utente
paikuhan
-Moderatore
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 11/03/2008, 1:34

Re: Gonfiore

Messaggioda adamo » 14/09/2008, 21:51

Ciao a tutti.
A quasi 3 mesi dall'operazione, è da circa 10 giorni che la mattina - quando mi alzo - noto un gonfiore sotto al glande, non tutti i giorni ma quasi, che poi si sgonfia dopo 2...3 ore: è come se la carne si arrotolasse in bolle, scusate ma non so come dire.
Ieri, dopo un rapporto dove il mio "amico" era stato abbastanza maltrattato, passati circa 30 minuti sono andato in bagno e ho visto che si era gonfiato come il primo giorno dopo l'operazione...oggi si è sgonfiato gli ho dato subito una pomata anti-infiammatoria.
Sono un po preoccupato, non vorrei aver fatto qualcosa di sbagliato, oppure aver esagerato facendomelo "massaggiare" con troppa foga...spero che ci sia qualcuno che sa di cosa sto parlando.

Grazie
adamo
 

PrecedenteProssimo

Torna a Altre domande

cron